Lavori per freelance online: i più gettonati!

Quali sono i lavori da freelance online più ricercati?

Sicuramente ti sembrerà strano, ma la pandemia ha in un certo senso aumentato la disponibilità di lavori da freelance online. Da alcuni mesi infatti tutte le aziende si sono ritrovate a convivere con questa situazione del tutto inusuale e hanno dovuto accettare di lavorare da remoto con i propri collaboratori.

Oggi andremo a vedere quali sono i lavori da freelance online più ricercati dalle aziende anche in questo momento difficile, ma soprattutto andremo a vedere cosa bisogna fare per diventare dei veri freelance esperti.

Social Media Manager freelance

Si tratta di uno dei lavori che si possono svolgere da freelance più conosciuti al mondo e anche durante questi mesi difficili per tutto il mondo del lavoro ha dovuto far fronte ad una richiesta notevole da parte delle aziende.

“Ma cosa fa il Social Media Manager freelance?”

Il Social Media Manager freelance si occupa della comunicazione Social di un’azienda e con comunicazione Social non si intendo solo i classici post o storie. Infatti il lavoro di un Social Media Manager comprende lo studio dei competitor, una creatività continua per promuovere sempre al massimo i prodotti o servizi delle aziende con cui collabora.

Diventare un buon Social Media Manager freelance significa quindi saper promuovere in un modo unico le aziende con creatività e idee intuitive.

Se anche tu vuoi intraprendere la strada del Social Media Manager freelance ti consigliamo vivamente di dare un’occhiata ai nostri videocorsi per diventare esperti di social media e non solo!

lavori freelance online

E-commerce Manager: il lavoro da freelance online conosciuto da pochi!

Se il Social Media Manager è uno dei lavori da freelance online più conosciuti, l’E-commerce Manager è forse uno dei meno conosciuti, ma allo stesso tempo molto richiesto dalle aziende.

Praticamente tutti abbiamo avuto modo di vedere il lavoro di un buon E-commerce Manager, ma probabilmente il nostro interesse era diretto solo verso gli acquisti da fare prima della fine qualche maxi sconto. Infatti il lavoro dell’E-commerce Manager è proprio quello di ottimizzare tutte le schede prodotto, mostrare i prodotti di un E-commerce nel modo più accattivante possibile e mettere in evidenzia tutti i prodotti maggiormente richiesti.

La strada da percorrere per diventare un E-commerce Manager di successo non è delle più semplici, ma può portare grandi soddisfazioni.

Leggi anche:  Come diventare un Social Media Manager?

Se credi di essere un amante del “lato oscuro” dei siti web non puoi non seguire il nostro videocorso su WordPress & WooCommerce.

SEO Specialist: diventa il Re o la Regina della SERP!

Molto probabilmente non sai di che lavoro stia parlando, non preoccuparti, sicuramente avrai avuto modo di notare anche il lavoro del SEO Specialist, forse anche più di una volta al giorno.

Il perché è davvero semplice, infatti basta effettuare una semplice ricerca con un motore di ricerca (es. Google) e vedere i risultati presenti sulla SERP. I primi risultati di ricerca sono ben posizionati solo grazie ad un grande lavoro da parte del SEO Specialist, che dopo uno studio del prodotto o servizio e dei competitor ha dato vita ad una strategia vincente per il sito aziendale che gestisce.

Per diventare SEO Specialist è necessario essere in grado di “districarsi” perfettamente tra i vari link interrotti, immagini senza attributo alt e tutti gli altri errori presenti in un sito prima di una corretta ottimizzazione SEO. Puoi imparare a correggere tutti gli errori in ottica SEO di un sito grazie al nostro videocorso per SEO Specialist e diventare anche tu il Re o la Regina della SERP!

I migliori Marketplace per i lavori da freelance online

Freelancer:

Con molte probabilità stiamo parlando del Marketplace più famoso al mondo che conta quasi 20 milioni di iscritti.

Adatto a sviluppatori web, designer, copywriter o traduttori.

Su questa piattaforma la concorrenza è alta, ma è possibile vedere le offerte degli altri freelance per ogni progetto e proporre un’offerta migliore, senza abbandonare la qualità del servizio offerto.

Fiverr:

Si tratta di una delle piattaforme “low-cost”, infatti il costo di un servizio su Fiverr può partire anche da soli 5$. Resta comunque un’ottima piattaforma per trovare i primi clienti e fare le prime esperienze lavorative.

Addlance:

Addlance è un Marketplace totalmente Italiano dove poter proporre i propri preventivi per ogni progetto interessante e dove si è sicuri di potersi far valere. L’unica nota negativa riguarda i costi dei crediti necessari per proporre i propri preventivi che sono abbastanza alti.

Questi erano tre dei Marketplace più conosciuti che noi di BeDigital Academy ci sentiamo di consigliarti, ora tocca a te! Scegli fra i tanti videocorsi targati BeDigital Academy su tutto il Marketing Digitale e dai vita alla tua carriera come freelance! Ti aspettiamo in piattaforma per lo studio, ma soprattutto in videochiamata per l’esame finale!

Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.